Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La concorrenza e la collaborazione fiscale (UE e OCSE)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

[...] Nell’ambiente attuale molti governi si sentono fortemente vincolati, o almeno influenzati, nella loro azione dalle scelte di altri governi e le ricadute oltre frontiera prodotte dalla tassazione sono divenute molto frequenti e rilevanti. Questo ha aperto la possibilità per alcuni paesi di trarre vantaggio da questa nuova situazione [...] Sempre piu’ spesso ci sono nazioni che cercano di attirare i consumatori esteri a fare un po’ di acquisti nei loro territori. Lo strumento per esercitare quest’attrattiva consiste [...] In questo modo i paesi possono esportare un po’ del loro carico fiscale riducendo le entrate tributarie di altri paesi mentre aumentano le proprie. Si puo’ ritenere che questa tendenza continuerà e che quindi ridurrà progressivamente i margini di libertà dei governi nazionali. Molte imprese sono diventate multinazionali e hanno perduto la loro identità nazionale soprattutto in senso economico. Una parte significativa e crescente dell’attuale commercio mondiale è costituita da scambi fra i diversi rami delle stesse imprese multinazionali.

Anteprima della Tesi di Andrea Paolo Calato

Anteprima della tesi: La concorrenza e la collaborazione fiscale (UE e OCSE), Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Economia e ammninistrazione delle imprese

Autore: Andrea Paolo Calato Contatta »

Composta da 65 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2208 click dal 22/06/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.