Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il marketing dei servizi nel settore delle compagnie aeree. Il caso Air One.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Ciò vuol dire che il mercato può subire fluttuazioni a seconda della stagione, del giorno, dell’ora, perché i servizi cessano la loro funzione nel momento in cui vengono prodotti e a prescindere dal fatto che siano fruiti o meno. La più importante conseguenza di quella che i teorici inglesi definiscono perishability è infatti la fluctuating demand, ossia l’instabilità o variabilità della domanda. Queste due variabili combinate insieme creano difficoltà nella commercializzazione dei servizi, nell’impostazione delle politiche di prodotto, di prezzo e promozionali, tant’è che molte aziende ritengono necessario “trovare un metodo che permetta all’azienda di far fronte alla domanda nei suoi periodi di punta e di trovare uno sbocco all’offerta nei periodi di domanda più fiacca” 10 . Alcune soluzioni già parzialmente adottate sono l’off-peak pricing (o adozione di prezzi differenziati), gli sconti, le riduzioni, in modo tale da stimolare e stabilizzare la domanda tramite offerte vantaggiose e a breve termine, praticando prezzi diversi per il servizio prestato in momenti diversi. Spesso i servizi non possono essere separati dalla persona del venditore e si configurano come vere e proprie prestazioni personali, create ad hoc per il fruitore. Questo comporta il fatto che gli impiegati di una società di servizi agli occhi del cliente rappresentano la società: vi è una quasi totale identificazione dell’individuo che assolve le funzioni di front line con l’impresa a cui appartiene. Quindi oltre alla ovvia sinergia che si crea tra impiegato e consumatore, a monte dovrà esserci una collaborazione fruttuosa tra i dipendenti e l’azienda, al fine di garantire il massimo soddisfacimento dei bisogni del cliente. L’inseparabilità, dal suo canto, comporta che l’unico possibile canale distributivo è rappresentato dalla vendita diretta e la qualità del servizio non può essere standardizzata e riferibile a mercati differenziati. E’ implicita dunque l’interazione tra produttore e consumatore dove quest’ultimo diventa parte integrante del momento di fornitura del servizio, partecipa all’erogazione del servizio (come nel caso di servizi self-service), fino a delinearsi come un prosumer, combinazione di producer + consumer 11 . 10 Ivi pag. 278. 11 Cfr. Cherubini S., op. cit., pag. 47.

Anteprima della Tesi di Marta Grimaudo

Anteprima della tesi: Il marketing dei servizi nel settore delle compagnie aeree. Il caso Air One., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Marta Grimaudo Contatta »

Composta da 117 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7533 click dal 28/06/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.