Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aziende agrituristiche venatorie: aspetti economici, organizzativi e prospettive di sviluppo nell'ottica di destagionalizzazione.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 attività di servizio quali l'ospitalità, l'organizzazione del tempo libero, la cura dell'ambiente, che consentano di ulteriormente valorizzare, oltre le produzioni agricole, anche edifici, natura, cultura, lavoro, creatività, presenti nell'azienda agricola e in coloro che vi operano. Tutto ciò premesso, occorre chiarire (rispetto a ricorrenti indicazioni confuse e contraddittorie) che lo sviluppo turistico rurale (in breve, detto "turismo rurale") ha certamente per protagonista di primo piano l'agriturismo, in quanto offerta turistica che assomma in sé, per definizione, il maggior numero e la più alta qualità di elementi caratteristici della ruralità e delle peculiari attrattive turistiche che la ruralità può offrire: natura, terreni coltivati, edifici tradizionali, prodotti della terra, ospitalità di dimensioni limitate, gestita da chi abita sul posto di cui porta anche i valori culturali e tradizionali.

Anteprima della Tesi di Valentino Vergori

Anteprima della tesi: Aziende agrituristiche venatorie: aspetti economici, organizzativi e prospettive di sviluppo nell'ottica di destagionalizzazione., Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Valentino Vergori Contatta »

Composta da 182 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2602 click dal 25/06/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.