Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Efficacia del modello alimentare mediterraneo sulla protezione da stress ossidativo nei diabetici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La ricerca si è svolta in tre fasi: - indagine alimentare: eseguita mediante la compilazione di un quaderno alimentare da parte dei pazienti, che per tre giorni consecutivi registravano il consumo degli alimenti espresso in grammi. Inoltre, mediante un secondo questionario, è stata rilevata la frequenza di consumo di alimenti ricchi in selenio e zinco. - indagine antropometrica: rilevamento del peso corporeo e della statura, mediante l’utilizzo di una bilancia professionale e di un’asta metrica. In seguito è stato determinato l’Indice di Massa Corporea o B.M.I. espresso come rapporto tra il peso corporeo in Kg e la statura in m 2 . I valori di riferimento del B.M.I., validi per maschi e femmine, come indicato dall’ OMS sono i seguenti: Valutazione BMI (Adulti) Sottopeso < 18,5 Normopeso 18,5 - 24,9 Sovrappeso 25 - 29,9 Obeso 1 a classe 30 - 34,9 Obeso 2 a classe 35 - 39,9 - indagine ematologica: prelievo di un campione di sangue venoso e successiva determinazione di alcuni parametri: ¾ Glicemia e HbA 1 c presso il laboratorio di analisi del Servizio Diabetologia ASL n°8 P.O. San Giovanni di Dio di Cagliari, diretto dal Dott. Mario Manai. ¾ Se, Zn e Cu presso il laboratorio di analisi del Dipartimento di Medicina del Lavoro dell’ Università degli Studi di Cagliari, diretto dal Prof. Costantino Flore. ¾ Glutation-perossidasi - selenio dipendente presso il laboratorio di analisi del Dipartimento di Scienze Applicate ai Biosistemi, sezione di Fisiologia e Nutrizione Umana dell’ Università degli Studi di Cagliari. I soggetti sono stati seguiti per circa 6 mesi; i prelievi sono avvenuti al Tempo zero (T 0 ), dopo 3 mesi (T 1 ) e dopo 6 mesi (T 2 ).

Anteprima della Tesi di Giorgia Antoni

Anteprima della tesi: Efficacia del modello alimentare mediterraneo sulla protezione da stress ossidativo nei diabetici, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Giorgia Antoni Contatta »

Composta da 88 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6246 click dal 01/07/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.