Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Forme di aggressione alla persona tramite strumenti telematici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La giurisdizione dei reati telematici 25 Il diritto penale, più di ogni altro settore del diritto, risulta territorialmente localizzato 9 . Se i confini di Internet sono segnati esclusivamente da "passwords and screens", nasce il problema di «dove» si trovi Internet e più in generale a quale area geografica appartengano gli impulsi telematici e a quale giurisdizione sono sottoposti gli "active travellers" che superano i confini di ogni Stato senza movimento fisico. Immaginiamo che in Messico venga scritto un messaggio diffamatorio ed inviato successivamente ad una bacheca elettronica di un BBS Australiano, per mezzo di un server situato in Norvegia e lesivo dell'onore di Tizio, italiano, che ha interessi economici di rilievo in Australia e potrebbe subire danni considerevoli qualora la sua immagine fosse offuscata. Occorre, in casi come questo, poter trovare un criterio risolutivo per stabilire dove è stato commesso il reato, e verificare a quale autorità giudiziaria possa rivolgersi il soggetto offeso. Per l'agente, esiste la concreta possibilità di sfruttare le diversità di regolamentazione tra i vari ordinamenti giuridici, scegliendo di operare da un paese ove la transizione di certi contenuti sia lecita 10 . 9 I sostenitori della Cyber-Indipendence ritengono la zona Internet: "Un separato mondo che non può essere legato ad una postazione geografica, ... i confini del cyber-spazio sono definiti da password e da schermi e gli utenti non sono destinatari passivi del contenuto, ma attivi viaggiatori...", BALCK JAMES J., Free Splech and the Internet: the inevitable movement toward Governement Regulation, 4 RICH. J. L. and TECH. 1 (winter 1997), in w ww.richmond.edu/^jolt/v4i2/ black.html. 10 SEMINARA S., La pirateria su Internet e il diritto penale, Riv. Trim. Dir. Pen. Ec., 1997. Ne sono esempi i siti dal contenuto rivalutativo degli ideali del nazismo, accessibili anche dall'Italia e dai Paesi Europei. Nel caso del diritto d'autore, invece, basta operare da Paesi che non aderiscono alle convenzioni internazionali in materia.

Anteprima della Tesi di Francesco Bertolini

Anteprima della tesi: Forme di aggressione alla persona tramite strumenti telematici, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Francesco Bertolini Contatta »

Composta da 195 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3689 click dal 29/06/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.