Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un modulo di diagnosi evoluta per il progetto europeo TASIO

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 1 Introduzione Le finalità di questo studio sono la progettazione e la messa a punto di uno strumento software in grado di offrire un valido supporto per il servizio di manutenzione alla clientela delle piccole – medie imprese costruttrici di macchine per il settore industriale. L’attenzione verso realtà del genere è giustificata dal fatto che, molto spesso, i piccoli costruttori non sono in grado, se non con costi elevati, di offrire per i propri prodotti un servizio di manutenzione personalizzato. Nella manutenzione in generale, infatti, la soluzione maggiormente adottata si basa sul binomio hardware proprietario – personale specializzato, che garantisce efficienza e sicurezza della comunicazione fra costruttore e cliente oltre che competenza negli interventi in caso di malfunzionamenti. L’impiego di risorse dedicate all’attività manutentiva, siano esse umane o tecnologiche, diviene, però, giustificato solo all’interno di aziende che hanno un certo peso sul mercato. In quest’ambito si inquadra il progetto finanziato dalla Comunità Europea all’interno del 5 th FWP 1 e denominato TASIO. Di tale progetto sono stati resi partecipi più centri di ricerca europei fra cui il GAD 2 dell’ ITIA 3 – CNR di Milano. A ciascun centro è stata affidata la realizzazione di un modulo facente parte di TASIO con l’obbligo di rispettare determinate specifiche in termini di lettura e trasferimento dei dati provenenti dalla macchina, con l’ovvio scopo di rendere compatibili fra loro i vari moduli. Il sistema TASIO mira ad un abbattimento dei costi per la telemanutenzione attraverso lo sfruttamento di protocolli standard di comunicazione che consentono al costruttore e/o al cliente 1 Fifth FrameWork Programme : Quadro programmatico relativo alla ricerca e allo sviluppo tecnologico in ambito europeo. 2 Gruppo Affidabilità e Diagnostica. 3 Istituto Tecnologie Industriali ed Automazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Anteprima della Tesi di Andrea Mautarelli

Anteprima della tesi: Un modulo di diagnosi evoluta per il progetto europeo TASIO, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrea Mautarelli Contatta »

Composta da 98 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 962 click dal 01/07/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.