Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La raccolta di risorse nelle aziende non profit

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2 con lo scopo di giungere al minor dispendio di risorse possibile. E se l’efficacia esecutiva dell’uomo è stata raggiunta attraverso la teorizzazione di scienze appositamente dedicate ai contesti economici di riferimento, il raggiungimento dell’efficienza è direttamente collegato all’utilizzo di concetti base relativi a discipline quali l’economia aziendale, il marketing e la comunicazione d’azienda, per mezzo delle quali la gestione delle risorse diventa ottimizzante in virtù di una loro più coerente collocazione sia dal punto di vista operativo, quindi all’interno dell’organizzazione, sia dal punto di vista strategico nei confronti dell’ambiente esterno. Questo intero processo di soddisfacimento dei bisogni dell’uomo, organizzatosi nel tempo secondo precise forme di economia d’impresa, ha interessato ogni tipologia di domanda di beni e servizi, il cui utilizzo e la cui fruizione hanno consentito al generico individuo di allontanarsi da una iniziale condizione di indigenza, contraddistinta dal perseguimento di interessi di natura esclusivamente materiale, per indurlo a ricercare risposte soprattutto di ordine psicologico e sociale alla sua domanda di immaterialità. Proprio la ricerca di autostima e di autorealizzazione, nonché del senso di appartenenza da parte dell’individuo, ha permesso la formazione e la crescita della domanda di beni di pubblica utilità o beni sociali, domanda strettamente legata alla condizione dell’uomo come soggetto sociale, che gli permette quindi di sentirsi parte integrante della società a cui appartiene e protagonista attivo nella risoluzione dei problemi altrui o collettivi. Vista la crescente domanda di tali beni all’interno di un contesto economico-

Anteprima della Tesi di Riccardo Rossano

Anteprima della tesi: La raccolta di risorse nelle aziende non profit, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Riccardo Rossano Contatta »

Composta da 314 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6070 click dal 05/07/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.