Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il tempo nel confronto tra fisica ed esperienza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Capitolo 1 LE DUE VISIONI DEL TEMPO 1 PARMENIDE, ERACLITO, SCIENZA ED ESPERIENZA. La storia della filosofia può essere riletta a partire dal famoso contrasto fra Parmenide ed Eraclito, fra le filosofie dell’essere, che negano realtà al mutamento, e quelle del divenire. Nella recente filosofia del tempo questo contrasto è quindi ancora presente: lo scontro fondamentale nella filosofia analitica del tempo novecentesca è stato infatti quella fra teorici statici e teorici dinamici, sostenitori, i primi, di un universo predeterminato nel quale il divenire è solo un’illusione umana, difensori, i secondi, di un futuro ancora indeterminato che diventa reale sono nel momento in cui gli eventi effettivamente accadono. Sempre durante lo scorso secolo sono venute alla luce nuove teorie scientifiche che hanno esacerbato ancora di più la contesa, facendo entrare in campo nuovi elementi e porgendo ai contendenti che avessero saputo conquistarlo uno strumento concettuale capace di dare un enorme contributo alla credibilità di una teoria piuttosto che di un’altra: l’avallo dell’autorità della fisica. Cominciamo ora col descrivere queste due teorie rivali, mentre per la trattazione dei problemi legati alle nuove scoperte scientifiche del ‘900 si rimanda al capitolo 3.

Anteprima della Tesi di Silvia Malavasi

Anteprima della tesi: Il tempo nel confronto tra fisica ed esperienza, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Malavasi Contatta »

Composta da 58 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3099 click dal 07/07/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.