Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La drammaturgia di Mariana Starke (1762 ? - 1838)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Nel 1788 fu rappresentata la sua prima commedia, The Sword of Peace; or, A Voyage of Love nel teatro privato di Camberwell, gestito da Mary Champion de Crespigny, e al Little Theatre dello Haymarket, riscuotendo un notevole successo. Due anni dopo, nel 1790, nel teatro di Camberwell e al Covent Garden, ci fu rappresentazione della sua tragedia The Widow of Malabar, un’imitazione del celebre dramma francese di Antoine Marin le Mierre, La Veuve du Malabar. In queste due prime opere, entrambe ambientate in India, l’autrice volle mettere in scena parte della sua esperienza nel subcontinente, che sicuramente non dimenticò mai. Sempre in quegli anni, inoltre, nel teatro privato di Mrs Crespigny fu rappresentato un altro dramma dell’autrice, The British Orphan, il cui il manoscritto è andato purtroppo perso e nulla sappiamo di quest’opera. Quindi gli esordi della carriera letteraria di Mariana Starke sono avvenuti in ambito teatrale, ad eccezione di un lungo poema del 1789, The Poor Soldier; An American Tale, founded on a recent fact, che racconta le disavventure di Charles Short, un lealista della Carolina del Sud. Tuttavia, nonostante l’abilità dell’autrice e l’accoglienza positiva delle sue opere da parte del pubblico, la critica non le fu mai molto favorevole e la indusse ad interrompere la sua carriera di drammaturga. Dal 1792 Mariana Starke partì con la sua famiglia per un Grand Tour verso l’Italia per assistere ad una parente invalida che, affetta da tubercolosi, dovette recarsi per ordine del medico in luoghi dal clima mite. Questo viaggio durò sette anni fino al 1798. Di esso Starke parlò nel suo mémoire pubblicato nel 1800, Letters from Italy, between the years 1792 and 1798, containing a view of the Revolution in the Country, from the Capture of Nice by the French Republic to the Expulsion of Pius VI from Ecclesiastical State: Likewise pointing out the

Anteprima della Tesi di Alessandra Violi

Anteprima della tesi: La drammaturgia di Mariana Starke (1762 ? - 1838), Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessandra Violi Contatta »

Composta da 230 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1882 click dal 14/07/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.