Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Brand Image, genesi, mantenimento e cambiamento di un'immagine di marca

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 L’orientamento di successo, in termini di customer satisfaction, produce vantaggi alla marca e al trade, entrambi rafforzati dall’impatto positivo che ha la marca sul valore di mercato. Allo stesso tempo azionisti e finanziatori ripongono nella fiducia che la marca esercita l’intenzione ad espandere il capitale economico e le politiche di sviluppo. Si parla di potenziale di estensione della marca quando la stessa offre un significativo contributo all’attuazione delle diverse strategie di sviluppo dell’azienda. Le strategie sono fondate sui prodotti e le linee già esistenti e sull’introduzione di nuovi prodotti all’interno delle linee già esistenti. Con l’ampliamento e l’estensione della marca si favorisce l’eliminazione della difficoltà di avvicinamento tra l’offerta aziendale e la domanda potenziale. Si amplia il portafoglio clienti. Si crea una maggiore differenziazione nell’ambito concorrenziale, e soprattutto si individuano nuovi segmenti di mercato da penetrare. Introducendo nuovi prodotti si attua la cosiddetta “line modernization”, favorendo continui miglioramenti ai prodotti di linea.

Anteprima della Tesi di Stefano Capelli

Anteprima della tesi: Brand Image, genesi, mantenimento e cambiamento di un'immagine di marca, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Stefano Capelli Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 17356 click dal 16/07/2004.

 

Consultata integralmente 49 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.