Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'impatto della sicurezza nelle comunicazioni vocali su rete IP: misure prestazionali e comparazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1: Introduzione 2 in un contesto di IP Telephony. L’ETS studia efficaci sistemi di telecomunicazione che possono facilitare immediate operazioni di intervento in caso di eventi disastrosi come uragani, inondazioni, terremoti e attacchi terroristici. Poiché tali disastri possono avvenire ovunque, in qualsiasi momento e inaspettatamente, una rapida risposta ed un'attenta organizzazione degli interventi di aiuto richiede accesso immediato ai terminali di telecomunicazione tra cui: telefoni convenzionali, cellulari, accesso ad Internet attraverso terminali online, telefoni IP e palmari wireless. L'infrastruttura delle telecomunicazioni si sta rapidamente evolvendo verso una tecnologia basata su Internet e gli RFC appena citati definiscono i requisiti delle infrastrutture delle telecomunicazioni IP per supportare al meglio la gestione delle operazioni di emergenza. Fra questi è opportuno sottolinearne due: i requisiti per una buona funzionalità della rete e quelli per garantire la sicurezza dei dati che viaggiano su di essa. Per quanto riguarda la funzionalità della rete l'attenzione è posta sul compromesso fra qualità dei servizi offerti e garanzie di sicurezza, dove la qualità si realizza in termini di riduzione dei pacchetti persi, jitter minimo (varianza nei ritardi della rete) e ritardo minimo tra i due endpoint; per quanto riguarda la sicurezza, devono essere garantiti sistemi di autorizzazione (meccanismo per consentire ad un certo utente di usare un determinato servizio), integrità (assicura che dalla sorgente alla destinazione i dati non abbiano subito modifiche), autenticazione (assicura che l’utente che invia i dati sia veramente chi dice di essere) e confidenzialità (cifratura dei dati per evitare che persone non autorizzate possano intercettare le comunicazioni). Si tratta quindi di esigenze contrastanti poiché la sicurezza impatta sulle prestazioni e quindi di riflesso sulla qualità del servizio. Inoltre, al fine di poter interagire in un sistema di telecomunicazioni ibrido, fatto cioè non solo di reti IP, è necessario definire l’interoperabilità con le altre reti esistenti, come per esempio la rete PSTN. Nei prossimi capitoli esporrò lo stato dell’arte della tecnologia VoIP e l’analisi di alcuni protocolli di sicurezza che possono essere applicati a tale servizio.

Anteprima della Tesi di Massimo Boccali

Anteprima della tesi: L'impatto della sicurezza nelle comunicazioni vocali su rete IP: misure prestazionali e comparazioni, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Massimo Boccali Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2264 click dal 16/07/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.