Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo del sistema bancario nel finanziamento dell'innovazione alle piccole e medie imprese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 Il Sistema creditizio 1.1 Caratteristiche del sistema finanziario e dell'intermediazione creditizia Tradizionalmente i sistemi economici capitalisti sono divisi in due gruppi: l’uno, di stampo anglosassone, sostenitore di un sistema finanziario incentrato sul mercato, l’altro, caratteristico dei Paesi continentali, in particolare della Germania, e del Giappone, fonda il proprio sistema finanziario sul ruolo prevalente degli intermediari. Il primo gruppo di paesi si caratterizza per la fiducia nella completa autonomia del mercato nel garantire, nel modo più efficace ed efficiente, l’allocazione delle risorse. Si ritiene, infatti, che il mercato, realizzando la piena concorrenzialità del sistema e offrendo le medesime opportunità iniziali a ciascun operatore, sia in grado di selezionare le opportunità di investimento delle imprese, allocando le risorse verso gli investimenti che sono giudicati più validi perché più redditizi, e di esercitare un controllo a posteriori sul perseguimento di tale redditività attraverso il monitorino dell’attività delle imprese. Caratteristico, invece, del secondo gruppo di paesi, è il loro essersi affermati, nel processo di sviluppo economico mondiale, solo in un momento successivo rispetto ai paesi anglosassoni. La scelta di fondare il proprio sistema finanziario sugli intermediari era, in questi paesi, funzionale alla possibilità di recuperare il gap tecnologico e industriale in tempi più rapidi rispetto a quelli che sarebbero stati necessari per garantire un graduale sviluppo del mercato dei capitali, allora ancora troppo limitato, sottile e non profondo, per sostenere appieno lo 9

Anteprima della Tesi di Antonio Mastracci

Anteprima della tesi: Il ruolo del sistema bancario nel finanziamento dell'innovazione alle piccole e medie imprese, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Antonio Mastracci Contatta »

Composta da 220 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6208 click dal 19/07/2004.

 

Consultata integralmente 50 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.