Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Fernanda Pivano e la letteratura americana

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Preso atto che ogni prefazione di Fernanda Pivano viene sempre preceduta da un’ampia sezione biografica, si è voluto dedicare il primo capitolo di questo lavoro ad una descrizione, il più esauriente possibile, dei principali avvenimenti personali e professionali della sua vita. Il secondo capitolo vuole essere, invece, un completamento ed un ulteriore approfondimento del precedente, facendo sempre riferimento alle tappe salienti della biografia di Fernanda Pivano a seconda delle città in cui ha vissuto, con l’intento di rintracciare un legame fra l’atmosfera culturale, respirata dalla scrittrice in un determinato ambiente e le sue scelte professionali. L’analisi di quelli che sono stati i grandi modelli critici di Fernanda Pivano, soprattutto Pavese e Cowley, ha la precisa funzione di condurre a delineare le linee essenziali del metodo socio-biografico promosso e ripetutamente applicato da Fernanda Pivano nell’accostarsi ai diversi autori. Il quinto capitolo affronta, dunque, il nocciolo della questione: le passioni di Fernanda Pivano, titolo che vuole sottolineare quanto esse siano state i pilastri portanti del viaggio di Fernanda Pivano attraverso la letteratura americana del Novecento.

Anteprima della Tesi di Elena Tapparo

Anteprima della tesi: Fernanda Pivano e la letteratura americana, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Elena Tapparo Contatta »

Composta da 502 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14655 click dal 21/07/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.