Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Universi che (non) cadono a pezzi: la negazione dell'apparenza in Do Androids Dream of Electric Sheep? di Philip K. Dick e Blade Runner di Ridley Scott

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 It always surprised him to find himself awake without prior notice 8 La prima frase usata per descrivere Deckard è molto significativa: quando dormiamo niente o nessuno ci “preavvisa” che da lì a poco ci dobbiamo svegliare; invece Dick ci dice, non senza ironia, che il protagonista della narrazione è sempre sorpreso di trovarsi sveglio senza che nessuno lo abbia avvertito per tempo. Nella nostra mente ci costruiamo così l’immagine di un sonnolento e spettinato individuo, da cui tutto ci aspettiamo tranne che faccia il poliziotto con particolare licenza di uccidere. Riflettendo sui contenuti del romanzo, questa frase può essere interpretata come una anticipazione di quello che accadrà: Deckard si “sveglierà” senza preavviso, capirà cioè i suoi sentimenti verso gli androidi e gli umani in modo brusco e ne sarà colpito profondamente. Veniamo informati dall’autore che Rick ha una moglie, con cui i rapporti ultimamente non sono idilliaci e assistiamo all’animata discussione tra di loro, resa più leggera e divertente grazie al modulatore di umore Penfield, invenzione di Dick. Prima di recarsi al lavoro, Deckard sale sul terrazzo a controllare la sua pecora elettrica e parla col suo vicino: capiamo l’importanza di possedere un animale autentico. Arrivato alla stazione di polizia, Rick scopre che il suo collega più bravo, Dave Holden è rimasto ferito in uno scontro con un androide e che quindi probabilmente sarà lui stesso a sostituirlo. Questo provoca in sé due ordini di sentimenti opposti: depressione, tristezza e preoccupazione da una parte e felicità, ottimismo e sicurezza dall’altra: He felt depressed. And yet, logically, because of Dave's sudden disappearance from the work scene, he should be at least guardedly pleased. (DAD, p.30) 8 P. K. DICK, Do Androids Dream of Electric Sheep?, Orion Books, Londra 1999, in seguito abbreviato in DAD, p.3

Anteprima della Tesi di Alessandro Rocchetti Bellinzoni

Anteprima della tesi: Universi che (non) cadono a pezzi: la negazione dell'apparenza in Do Androids Dream of Electric Sheep? di Philip K. Dick e Blade Runner di Ridley Scott, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Alessandro Rocchetti Bellinzoni Contatta »

Composta da 227 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3428 click dal 15/09/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.