Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La valutazione delle piattaforme tecnologiche per l'eLearning: uno sguardo al mondo open source

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 – DALLA FORMAZIONE A DISTANZA ALL’ELEARNING 15 1.2 La questione terminologica Prima di entrare nel cuore del tema dell’eLearning, è necessario puntualizzare il significato di alcuni termini dei quali oggi si abusa senza conoscerne bene l’accezione. La terminologia verrà spiegata a partire dai concetti di origine più antica per arrivare a quelli più moderni (Martignago, 2002a): - Formazione; - Formazione a distanza (FaD); - Autoapprendimento; - eLearning; - Training onLine (TOL). La formazione, comunemente intesa, è un processo di trasmissione delle conoscenze che si concretizza nell’insegnamento in presenza e per via sensoriale diretto da persona a persona. Essa fa riferimento ad un modello tradizionale di insegnamento nel quale studenti e docenti hanno una forte dipendenza spazio- temporale dall’istituzione e il discente, fruitore dell’azione formativa, svolge la funzione di attore partecipe, ma non soggetto principale, del suo processo di crescita. Attualmente il termine “formazione” rappresenta una pratica organizzativa sempre più ricorrente nelle aziende, che è andata a prendere il posto della pratica, più tradizionale e ormai largamente superata, denominata “istruzione per affiancamento”. Ciò significa che fino a tempi molto recenti l’impresa preparava il suo personale affiancando il nuovo entrato a persone già professionalmente esperte che gli trasmettevano le loro abilità, le loro conoscenze e la loro esperienza. Ora l’azienda preferisce ricorrerere a modelli formativi organizzati che rispondono meglio alle necessità dell’imprenditoria moderna dove le esigenze dell’innovazione superano ogni pur ricco bagaglio di esperienza personale. Con l’evolversi delle necessità della nostra società, si è giunti alla rifondazione dei paradigmi sui quali si basa il modello di insegnamento, il cui focus si è spostato dall’insegnamento all’apprendimento, e lo studente, fruitore della formazione, è diventato il soggetto principale dell’azione formativa.

Anteprima della Tesi di Chantal Gallesi

Anteprima della tesi: La valutazione delle piattaforme tecnologiche per l'eLearning: uno sguardo al mondo open source, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Chantal Gallesi Contatta »

Composta da 198 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3238 click dal 24/09/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.