Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo dei Data Mart “Costo Attività” e “Risorse Strumentali” nell’ambito del sistema CIPEL

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 ELABORAZIONE DISTRIBUITA A COMPONENTI 12 1.1 Programmazione orientata agli oggetti L'approccio di design che sta alla base delle architetture a componenti odierne è object oriented. Un'applicazione ad oggetti è costituita da un insieme di moduli software logicamente indipendenti, le classi, che incapsulano dati ed operazioni sui dati (risolvendo la distinzione tradizionale tra dati e funzioni), e che interagiscono tra loro tramite scambi di messaggi. Rispetto ai moduli software tradizionali, le classi presentano alcuni vantaggi decisivi, sotto il profilo tecnico-organizzativo: 1. Elevata coesione 1 interna, coupling 2 limitato verso l'esterno: ogni classe è un componente estremamente coeso, che gestisce un insieme di dati omogenei e le operazioni che accedono a tali dati , e se necessario li modificano. Vantaggi: a. Manutenibilità: le modifiche sui dati sono normalmente limitate all'ambito omogeneo della classe che li definisce, poiché i dati sono accessibili solo dalle operazioni interne alle classi 1 Coesione= grado di omogeneità e uniformità di oggetti e funzioni all’interno di un modulo. Per ottenere un elevato grado di coesione è necessario includere in una classe tutte e solo le funzioni che realmente riguardano la classe. 2 Coupling= accoppiamento, grado di interrelazione fra elementi di moduli diversi

Anteprima della Tesi di Roberto Goffredo

Anteprima della tesi: Sviluppo dei Data Mart “Costo Attività” e “Risorse Strumentali” nell’ambito del sistema CIPEL, Pagina 5

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Roberto Goffredo Contatta »

Composta da 250 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1218 click dal 03/01/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.