Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Metodi parametrici e non parametrici per la misura dell'efficienza nelle imprese manifatturiere

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Il motivo, per cui sono stati stimati due modelli, è quello di evidenziare l'eventuale relazione tra la distribuzione di probabilità scelta e i valori di efficienza tecnica ottenuti. La tecnica non parametrica impiegata è la DEA, Data Envolopment Analisys, la cui principale caratteristica è quella di "inviluppare" i dati, vale a dire determinare una frontiera senza basarsi su funzioni di produzione o distribuzioni dell'errore predeterminate. La frontiera di produzione è in gran parte composta da osservazioni virtuali, ottenute come combinazioni lineari di alcuni produttori efficienti, effettivamente osservati. Un grande vantaggio del metodo DEA, ma anche di tutte le altre tecniche non parametriche, è quello di poter valutare la performance delle imprese, senza incorrere in problemi di distorsione delle stime, dovuti all'ipotesi dei rendimenti di scala costanti, come, invece, accade con le tradizionali tecniche parametriche. In questa tesi è stato eseguito anche un confronto tra le misure di efficienza tecnica DEA, basate sull'ipotesi dei rendimenti di scala costanti e quelle basate sull'ipotesi dei rendimenti di scala variabili, al fine di individuare le possibili analogie e le possibili differenze. La tesi è organizzata come segue: nel primo capitolo sono specificate le definizioni e le misure di efficienza e produttività, due termini utilizzati, frequentemente, per indicare la performance di un'impresa.

Anteprima della Tesi di Antonino Raia

Anteprima della tesi: Metodi parametrici e non parametrici per la misura dell'efficienza nelle imprese manifatturiere, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Antonino Raia Contatta »

Composta da 150 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6039 click dal 28/07/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.