Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La disciplina del trasporto multimodale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 Alla luce di questi numerosi vantaggi, nella pratica dei traffici commerciali il container - sebbene in teoria non sia l’unico strumento utilizzabile in un trasporto combinato - risulta quasi sempre utilizzato 14 . Tutte queste innovazioni tecnologiche ed economiche finiscono per configurare il trasporto multimodale come un ciclo di trasporto complesso, conferendogli allo stesso tempo la caratteristica della unicità tecnico-organizzativa: in altre parole, l’intermodalità non corrisponde ad una semplice sequenza di trasporti monomodali; essa rappresenta piuttosto una integrazione funzionale, una connessione delle varie tecniche di trasporto nella realizzazione di un unico processo operativo 15 . Sia sul piano meramente funzionale che su quello – come vedremo più avanti – squisitamente giuridico, non riteniamo quindi opportuno considerare il fenomeno del trasporto multimodale quale semplice somma di più modalità di trasporto differenti che si susseguono nel tempo: si tratta invece di una nuova ed ulteriore modalità di trasporto 14 Il traffico delle merci spedite in containers copre oltre l’80% delle spedizioni di merci, come riportato nell’ articolo Armatori e spedizionieri si contendono il mercato multimodale, in Le assicurazioni trasporti, 21, 1994, 14. 15 Si veda in particolare a questo proposito GHIO, Il trasporto multimodale: una risposta alla complessità dei flussi logistici delle imprese industriali, cit., in cui l’Autrice descrive estesamente le caratteristiche tecniche ed economiche della multimodalità, nonché la natura e le competenze dell’OTM (Operatore di Trasporto Multimodale).

Anteprima della Tesi di Daniele Ragazzoni

Anteprima della tesi: La disciplina del trasporto multimodale, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Daniele Ragazzoni Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5749 click dal 30/07/2004.

 

Consultata integralmente 28 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.