Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il target infanzia nella pubblicità televisiva

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

I INTRODUZIONE. Motivazioni. Sappiamo che i bambini non guardano soltanto i programmi creati appositamente per loro, ma seguono volentieri anche programmi per adulti, sono in grado di comprenderli e dimostrano interesse per gli spot trasmessi durante tutta la programmazione giornaliera. Stando a quanto emerso finora dalle ricerche condotte sul rapporto tra pubblicità e bambini, si è visto che questi ultimi non solo sono in grado di ricordare gli spot trasmessi in TV meglio degli adulti, ma anche di esprimere dei giudizi di gradimento su di essi e che la pubblicità, anche quando non rivolta espressamente a loro, ne colpisce l’immaginazione e ne condiziona i valori, le credenze, i gusti molto più di qualsiasi altro programma televisivo. Perché, allora, focalizzare l’attenzione sugli spot per bambini? Le ragioni della nostra scelta sono molteplici. In primo luogo, ci è sembrato che la maggior parte (ma avremo modo di considerare alcune

Anteprima della Tesi di Lara Polsoni

Anteprima della tesi: Il target infanzia nella pubblicità televisiva, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Lara Polsoni Contatta »

Composta da 414 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 19812 click dal 15/09/2004.

 

Consultata integralmente 44 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.