Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Comunicazione Mediata da Computer (CMC) - Un caso di studio: utilizzo della posta elettronica in Fiat Auto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Utilizzo della posta elettronica in una realtà aziendale: Il caso di studio Fiat Auto 13 Le caratteristiche proprie della CMC sincrona sono: la multimedialità, l'ipertestualità, l'uso di pacchetti di dati per trasferire le informazioni, la sincronicità e l'interattività. Nella CMC asincrona, invece, lo scambio di messaggi avviene in tempi differenti e gli interlocutori non devono essere necessariamente connessi contemporaneamente. Tra i mezzi che presentano un tipo di CMC asincrona vi sono: la posta elettronica (e-mail), le mailing list e i newsgroup. Esistono, inoltre, dei sistemi misti denominati MUD (Multi User Dungeon o Multi User Domain), che possono essere considerati ambienti virtuali di tipo testuale, all'interno dei quali i partecipanti hanno la possibilità di conversare tra loro, come in una chat, ma anche di visitare lo spazio in cui si trovano e di interagire con gli oggetti che sono collocati in quel luogo. Inoltre i partecipanti ad un MUD possono usare dei meta-comandi che consentono di descrivere le proprie emozioni o di compiere azioni, come salutare un altro utente, offrirgli degli oggetti, colpirlo, e così via. La CMC asincrona, dal punto di vista psicosociale, viene considerata diversa sia dalla comunicazione scritta non elettronica, che dagli altri mezzi di comunicazione. Infatti, come risulta da alcuni studi sperimentali [Lea, 1991; Rice, 1993], il livello di "presenza sociale" (social presence) 4 e di "potenza del media" (media richness) 5 della posta elettronica è percepito dagli utenti in modo significativamente diverso da quello degli altri mezzi di comunicazione, quali, ad esempio, il telefono e il testo scritto. 4 Con "presenza sociale" si intende la percezione, da parte di un utilizzatore di un mezzo di comunicazione, della capacità del mezzo di convogliare la presenza dei soggetti comunicanti 5 Con "potenza del media" si intende la capacità dello strumento di comunicazione di collegare fra loro argomenti diversi, renderli meno ambigui e offrire la possibilità di apprenderli in un dato intervallo

Anteprima della Tesi di Davide De Paola

Anteprima della tesi: La Comunicazione Mediata da Computer (CMC) - Un caso di studio: utilizzo della posta elettronica in Fiat Auto, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Davide De Paola Contatta »

Composta da 134 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2533 click dal 31/08/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.