Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Valutazione di opzioni finanziarie: Un' applicazione al mercato italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 5. Tassi d'interesse su base annua (quello della BCE è stato ritoccato a giugno 2003 al 2% e lasciato invariato il 5 Febbraio del 2004, quello americano della FED è all'1%, livello più basso degli ultimi 40 anni); 6. Durata temporale fino alla scadenza (come unità di riferimento viene utilizzato l'anno). I primi quattro, in particolare, sono riferiti al sottostante. All'inizio degli anni '70 Fischer Black e Myron Scholes diedero un contributo fondamentale alla teoria della valutazione delle opzioni: i loro lavori hanno avuto una enorme influenza sulla valutazione delle opzioni su azioni e su come si costruiscono delle operazioni "DI COPERTURA", sino al punto di valergli un premio Nobel. Il modello di Black-Scholes (di seguito riportato con la sigla B&S), si basa sull’ipotesi che i prezzi delle azioni variano secondo un “RANDOM WALK”: secondo questa ipotesi il tasso di variazione del prezzo di un'azione in un breve periodo di tempo è distribuito normalmente, e ciò implica che il prezzo dell'azione sia distribuito in modo "LOG-NORMALE". Tutto ciò portò alla definizione della nota formula di B&S per la valutazione di Call e Put di tipo europeo su titoli che non pagano dividendo: Call = 21 dNeXdNS tr ∋ (1) Put = 12 dNSdNeX tr ∋ (2)

Anteprima della Tesi di Emilio Triunfo

Anteprima della tesi: Valutazione di opzioni finanziarie: Un' applicazione al mercato italiano, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Emilio Triunfo Contatta »

Composta da 64 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3122 click dal 01/09/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.