Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I neoconservatori americani: analisi del movimento culturale e delle prospettive politiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 che fu approntato dal presidente Franklin Delano Roosevelt per risanare la situazione americana all’indomani della Grande Depressione del 1929. Mentre i conservatori vecchio stampo alla Buckley insistevano ad attaccare il New Deal e qualsiasi cedimento all’ideologia statalista, Kristol e gli intellettuali della sua area trovavano insensata quella battaglia e soprattutto quel fervore antistatalista. D’altra parte Kristol non dimentica le sue origini: <>. 2 1.1.2. L’alleanza tra Bush e i neocon Molti hanno visto nell’intera amministrazione Bush un esempio di governo neoconservatore in toto, identificando giocoforza il massimo leader neoconservatore nella persona di George W. Bush. John C. Hulsman, research fellow dell’Heritage Foundation ha scritto, puntando l’indice contro le analisi europee correnti: <> 3 . In realtà le strade e gli obiettivi di Bush e dei neocon si sono incrociati in maniera significativa solamente dopo l’11 settembre 2001, quando l’America ha dovuto progettare una risposta energica e muscolare all’attacco patito sul proprio suolo, che fino a quel momento era immacolato da attentati terroristici. 2 Irving Kristol, American Conservatism 1945-1995 in “The Public Interest” n.121, autunno 1995 (http://www.thepublicinterest.com/notable/article2.html Traduzione italiana Noi miglioristi, in “Fondazione Liberal” n.19, p.125-126 ) 3 John C. Hulsman, Requiem per i neocon in “Aspenia” n.22, autunno 2003

Anteprima della Tesi di Cleto Romantini

Anteprima della tesi: I neoconservatori americani: analisi del movimento culturale e delle prospettive politiche, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Cleto Romantini Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3518 click dal 30/08/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.