Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione creativa a basso costo nelle attività turistiche e ricreative

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 1.2 Gli strumenti della comunicazione La comunicazione adotta due strumenti: la “comunicazione diretta e personale” e la “comunicazione impersonale”. La prima mette in contatto gli addetti o l’azienda con i singoli consumatori (one-to-one): il mailing, il passaparola, l’e-mail, ecc…; la seconda utilizza strumenti impersonali quali i mass-media, le sponsorizzazioni ecc… 1.3 Gli obiettivi della comunicazione L’obiettivo principale della comunicazione è quello di raggiungere nel modo più diretto il target, ossia il cliente-bersaglio a cui è diretta l’informazione. Tutto ciò naturalmente nel modo più veloce possibile e, con un occhio doveroso alle spese, nella maniera più economica. Ecco che è necessario considerare da parte dello stratega marketing quale sia lo strumento affinché tutto cio’ si realizzi, cioè lo strumento che abbia il minor costo/contatto ma che nello stesso tempo assicuri una veloce consegna del messaggio e soprattutto la capacità di poterne verificare un reale riscontro.

Anteprima della Tesi di Paolo Fuggetta

Anteprima della tesi: La comunicazione creativa a basso costo nelle attività turistiche e ricreative, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Paolo Fuggetta Contatta »

Composta da 30 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1562 click dal 01/09/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.