Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’Embedded Value come strumento nelle scelte strategiche di una compagnia vita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

attività considera, in generale, l’attività produttiva caratteristica dell’impresa stessa, l’eventuale attività non caratteristica e la struttura organizzativa 4 , cioè la capacità di continuare a produrre reddito in futuro. Nel caso specifico di una Compagnia di assicurazioni sulla vita, tali voci assumeranno significati specifici, dovuti alle peculiarità del business assicurativo: - l’attività caratteristica dell’impresa sarà data dalla gestione del portafoglio dei contratti stipulati con i propri contraenti/assicurati; - l’attività non caratteristica è invece rappresentata dall’investimento dei fondi di capitale non destinati alla costituzione delle garanzie di solvibilità, richieste dalla normativa in vigore, a fronte dei contratti stipulati 5 ; - la valutazione della struttura della Compagna, cioè della sua capacità di produrre reddito in futuro richiederà di valutare la capacità della Compagnia stessa di acquisire e gestire altri contratti oltre a quelli già presenti in portafoglio: il suo valore sarà quindi espresso dal valore dei contratti che si prevede di stipulare negli anni futuri. 4 Al cui valore si fa di solito riferimento con il termine avviamento. 15

Anteprima della Tesi di Cristina Rossi

Anteprima della tesi: L’Embedded Value come strumento nelle scelte strategiche di una compagnia vita, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative

Autore: Cristina Rossi Contatta »

Composta da 171 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6341 click dal 02/09/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.