Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'evoluzione del marketing degli scooter: il caso Honda.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 non disdegnava le prime uscite fuori porta pur non potendo permettersi un’automobile. Dall’etimologia del termine scooter ci siamo divertiti ad utilizzare una metafora per meglio descrivere cosa sia lo scooter oggi partendo dal significato della parola stessa. In inglese il sostantivo scooter, è tratto dal verbo to scoot che significa “filar via”, “svignarsela”. E allora ci sono venuti subito in mente due nomi, anzi tre, appartenenti ad altrettanti modelli di scooter: la Vespa, il Grillo e lo Scarabeo. Ci siamo chiesti perché, cosa avessero in comune. Presto detto. Sono insetti tutti e tre. Ma perché proprio gli insetti? Nella nostra metafora, ci piace immaginarli come una società a parte: un mondo rapido, piccolo, che si fa forte della sua stessa debolezza e della velocità. L’immagine linguistica dell’inafferrabilità, unita a quella del “filar via”, è estremamente rivelatrice di quello che lo scooter è oggi. Gli scooter, nel nostro immaginario, filano via lungo le strade, si librano tra i semafori, danzano sui marciapiedi e saltano da un cordolo all’altro. Gli scooter ci appaiono agli occhi come un mondo di insetti perché animale è il mondo delle automobili in cui siamo costretti a sopravvivere mentre ci vediamo sorpassare dalla leggerezza delle due ruote. Questi insetti oggi, li vediamo filar via non tanto da

Anteprima della Tesi di Marco Nardi

Anteprima della tesi: L'evoluzione del marketing degli scooter: il caso Honda., Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Marco Nardi Contatta »

Composta da 169 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3721 click dal 03/09/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.