Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle merchant banks nelle crisi d'impresa: processi e strumenti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Il quarto e ultimo capitolo del lavoro, mette in evidenza quelli che sono stati definiti gli “strumenti” adottati dalle merchant banks nell’ambito dei processi di risanamento. E’ emersa la tendenza, da parte delle banche d’affari, in qualità di advisor, di delegare a studi professionali la redazione e l’attivazione del piano industriale, laddove questo fosse necessario, per predisporre direttamente il piano di ristrutturazione finanziaria facendo perno sulle proprie competenze distintive. Si è sottolineato inoltre il ruolo decisivo che le banche d’affari rivestono nel mediare e ricomporre gli interessi delle parti coinvolte nel processo risanatorio facendo leva, in quest’ultimo caso sul network relazionale all’interno del quale la merchant bank vive ed opera. Nell’ordine si è parlato in particolare di: ristrutturazione del debito e degli interventi in cui questo si articola; ricorso a nuove risorse finanziarie e partecipazione al capitale di rischio dell’impresa risananda; operazioni di asset restructuring ed infine di operazioni di finanza straordinaria, quali fusioni ed acquisizioni (M&A), interventi sulla struttura proprietaria dell’impresa in crisi (operazioni di buy-out), mettendo in rilievo il ruolo che le banche d’affari rivestono nell’ambito di ciascuna misura adottata. Leonardo Ingrassia

Anteprima della Tesi di Leonardo Ingrassia

Anteprima della tesi: Il ruolo delle merchant banks nelle crisi d'impresa: processi e strumenti, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Leonardo Ingrassia Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5104 click dal 13/09/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.