Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Luoghi di transito come luoghi di permanenza - Comunicazione innovativa negli spazi del trasporto: un progetto per Tokyo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 intendiamo soprattutto – da un punto di vista culturale e sociale – un’esigenza diffusa verso una forma aggregativa, allora la città non è mai stata viva come oggi: anticipando le parole di Amendola, di cui si dirà nel paragrafo 1.4 - La forma della città, il “desiderio di città” è oggi fortissimo, testimoniato da un susseguirsi di discorsi su di essa sempre più frequenti e diffusi (a livello dell’intera popolazione). E forse questo stesso allarmismo deriva proprio dal timore di perdere un oggetto fondamentale per la società. Di seguito si cercherà quindi di analizzare il percorso evolutivo a) della città come conformazione fisica di oggetti concreti e localizzati e b) del pensiero critico sulla città, teorie e modelli interpretativi applicati alla stessa per spiegarla oppure immaginarla utopicamente migliore. Si propone un percorso che partendo dal Moderno, mostra i segni fondamentali dello scarto Postmoderno; infine cerca di andare oltre, segnalando come gli ultimi decenni del XX secolo e l’inizio del XXI abbiano messo in campo una serie di elementi – sia per quanto concerne il pensiero critico sia per quanto riguarda la fisicità del costruito urbano – sostanzialmente differenti rispetto al sentire postmoderno.

Anteprima della Tesi di Marcello Rinaldi

Anteprima della tesi: Luoghi di transito come luoghi di permanenza - Comunicazione innovativa negli spazi del trasporto: un progetto per Tokyo, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo

Autore: Marcello Rinaldi Contatta »

Composta da 515 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2696 click dal 10/09/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.