Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Calcolo delle prestazioni di torri evaporative con dispositivo anti pennacchio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 2. LE TORRI EVAPORATIVE Una torre evaporativa raffredda l'acqua sfruttando un trasferimento combinato di calore e di massa. L'acqua viene distribuita nella torre con dei sistemi ad ugelli o spruzzatori che provvedono a diffonderla in piccole particelle in modo da avere, con l'aria, una grande superficie di scambio in rapporto al volume ed aumentare così la possibilità di scambiare calore. L'aria ambiente può essere messa in movimento da ventilatori, per convezione o per effetto di induzione di spruzzatori ad alta pressione. Quando arriva nel pacco evaporante, una parte dell'acqua assorbe calore per passare dallo stato liquido allo stato di vapore, e questo calore di vaporizzazione a pressione costante viene ACQUA ARIA A D C B T E M P E R A T U R A Figura 2.1 Andamento delle temperature di acqua ed aria in una torre una torre evaporativa in controcorrente. I punti A e C sono, rispettivamente, l’ingresso dell’acqua e dell’aria, i punti B e D i punti di uscita.

Anteprima della Tesi di Emanuele Vitalini

Anteprima della tesi: Calcolo delle prestazioni di torri evaporative con dispositivo anti pennacchio, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Emanuele Vitalini Contatta »

Composta da 69 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5084 click dal 08/09/2004.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.