Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il cinema del metissage

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 Hanno la possibilità, quindi, di usare strumenti di comunicazione anche al fine di un migliore inserimento sociale del paese nel quale vivono. Non credo sia di facile attuazione una società autenticamente multiculturale, vedendo l’esito che hanno avuto molte società multietniche come quella nord americana o quella inglese, in cui ad esempio il cosiddetto “melting pot” ha significato di fatto l’insorgere di prepotenti spinte verso la conservazione o il recupero dell’identità culturale separata nei confronti degli appartenenti alle altre culture. E’ importante sottolineare questa dicotomia che vede da un lato l’integrazione e dall’ altro l’esigenza opposta di preservare gli elementi specifici della propria cultura d’origine. L’obiettivo è quello di una società plurietnica , che è già una realtà in gran parte dell’ Occidente, in cui c’è da tempo una presenza massiccia di stranieri. Due, quattro o cinque milioni di stranieri sono una minoranza molto importante, soprattutto quando è formata da etnie e culture diverse.

Anteprima della Tesi di Ivana Baldi

Anteprima della tesi: Il cinema del metissage, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Ivana Baldi Contatta »

Composta da 219 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3897 click dal 10/09/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.