Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Blog: l'informazione al tempo dei personal media

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 rapporto qualità/prezzo/dimensioni abbordabile, può promuoverlo, innanzi tutto attraverso la vetrina più grande del mondo, Internet. Per distribuirlo fisicamente, il nostro scrittore dovrà ancora affidarsi al servizio di professionisti del mestiere, ma se guardiamo un po' più avanti, e pensiamo alle nuove frontiere verso cui si sta evolvendo l'editoria (mi riferisco al Book on Demand 4 e al libro elettronico 5 ), ci rendiamo conto che anche per la distribuzione il singolo sarà sempre più autonomo e indipendente. Certamente, nonostante gli entusiasmi degli appassionati delle nuove tecnologie, questo tipo di filiera digital-artigianale in molti casi faticherà a prendere piede. Innanzi tutto perché non tutti sono abbastanza curiosi o capaci per voler imparare ad usare il computer. Impaginare un libro, per 4 Negli ultimi anni gli editori che operano nel campo della stampa digitale, stanno sperimentando questa forma di “libro su richiesta”. Invece di stampare una sostanziosa tiratura iniziale, investendo cifre considerevoli, il book on demand stampa solamente le copie che vengono richieste singolarmente, evitando giacenze e spese inutili. Inoltre la versione “spinta” del Book on Demand prevede il controllo remoto della stampa dei libri, tramite rete. In pratica da una tipografia centrale, che possiede il file sorgente del libro da stampare, si può inviare un’ordine di stampa alle stampanti di altre librerie nel mondo. Invece di distribuire il libro materialmente, lo si stampa direttamente “a destinazione”, nella città in cui è richiesto, controllando il processo da un qualunque computer del globo collegato alla rete. 5 La convenienza maggiore dell’e-book, o libro elettronico, sta proprio nella sua indipendenza dal supporto fisico. Distribuire un e-book vuol dire semplicemente inviare

Anteprima della Tesi di Attilio Scullari

Anteprima della tesi: Blog: l'informazione al tempo dei personal media, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Attilio Scullari Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10818 click dal 15/09/2004.

 

Consultata integralmente 36 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.