Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Floriterapia Olistica- I fiori di Bach per il naturopata RIZA

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Gmpsjufsbqjb!Pmjtujdb!ej!Djo{jb!Bo{fmmpuuj! ! ! - 7 - E' come se le piante e i fiori fungessero da ponte tra macrocosmo e microcosmo rispecchiando le leggi insite in entrambi. Il fiore è la parte della pianta che ci parla nel modo più intimo. L'anima della pianta non è nascosta al suo interno come l'anima dell'uomo ma è estroflessa, attraverso il colore, la forma, il profumo. Osservare un fiore, (ma anche ogni altra cosa della natura) equivale a vedere l'espressione esteriore della nostra vita interiore. La capacità insita nell'uomo di essere attratto da frequenze vibrazionali della natura necessarie per il proprio riequilibrio consente all'uomo stesso di comprendersi, di rendersi consapevole delle proprie necessità e di intraprendere un percorso di trasformazione che induce a cambiamenti nel modo di pensare e di agire. L'uomo ritorna ad essere attivo e responsabile del proprio percorso di guarigione e benessere, poiché nessuno ci guarisce, ci guariamo da soli, magari con l'aiuto di un'altra persona o dei rimedi, ma il vero guaritore è quello che vive in noi. Siamo solo noi i responsabili di noi stessi. Il floriterapeuta olistico grazie alla formazione in naturopatia conosce le energie racchiuse nei colori, nei suoni, nelle essenze, nei cristalli, ed è in grado di guidare la persona a sviluppare il proprio intuito, a comprendere il suo vero se', a rendere consce le richieste che l'inconscio manifesta attraverso la preferenza di un fiore o di un colore. Il floriterapeuta olistico è consapevole della necessità di rendere la persona che a lui si rivolge responsabile del proprio percorso di crescita personale. Nella floriterapia olistica l'equilibrio e il benessere si raggiungono, come si vedrà in seguito, con l'integrazione dell'archetipo mancante, non compreso. L'assunzione del rimedio floreale da solo non basta, deve essere accompagnato da azioni poste in essere attivamente e consapevolmente dalla persona, che decide di voler integrare nella propria vita la lezione che ancora non aveva appreso. Questo aspetto sarà in seguito successivamente sviluppato in modo pratico nel terzo capitolo dove si proporranno delle attività concrete da porre in essere per essere attivamente partecipi del proprio processo di guarigione. 2/3!M(vpnp! dpnf! fwfoup! tjodspojdp! ej! dpsqp.nfouf.bojnb! f! m(b{jpof! pmjtujdb! efmmf! fttfo{f! gmpsfbmj/! Secondo Bach l'uomo è un "olos" costituito da tre componenti: anima, mente e corpo fisico. L'anima rappresenta la parte più vera, intima e genuina di ciascuno. E' l'aspetto che è in armonia con le leggi dell'Universo. In essa è inscritto una sorta di codice che deve guidare nelle strategie fondamentali della vita. La mente (o personalità) è sostanzialmente al servizio della sopravvivenza quotidiana ma soprattutto dell'anima ponendo in essere una concretizzazione delle strategie inscritte nel codice dell'anima stessa. Il corpo fisico è l'aspetto materiale ed è considerato da Bach una sorte di tempio dove si svolgono e sono possibili i riti dell'anima. L'uomo, come "olos", segue le stesse leggi che regolano l'Universo. L'essenza stessa di ogni approccio olistico è quello di far derivare ogni cosa da un'Energia primordiale che impregna tutto ciò che esiste: l'Uno. Questo principio originario può essere indifferentemente chiamato Dio, Energia Universale, Amore.

Anteprima della Tesi di Cinzia Anzellotti

Anteprima della tesi: Floriterapia Olistica- I fiori di Bach per il naturopata RIZA, Pagina 3

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Facoltà: Scuola di Naturopatia

Autore: Cinzia Anzellotti Contatta »

Composta da 140 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12612 click dal 17/09/2004.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.