Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un protocollo MAC multicanale per reti wireless ad-hoc

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

2.1. Problematiche nelle comunicazioni wireless ad hoc 9 mezzo nell’intorno del trasmittente dando luogo ad una serie di problemi di cui si parlerà nelle prossime sezioni. Figura 2.1: Comunicazioni Wireless 2.1.2 Nodi nascosti Nelle comunicazioni wireless si può verificare che o il mittente o il ricevente si trovino ad essere esposti nei confronti delle trasmissioni dei nodi vicini. Si considerino i quattro host mobili A, B, C e D in figura 2.1 e le loro rispettive aree di copertura rappresentante dalle circonferenze. SisuppongacheilnodoAstiatrasmettendoalnodoB.IlnodoCèfuori dalla portata 1 di A, pertanto non sente la trasmissione che quest’ultimo ha intrapreso nei confronti di B. Quindi se C ha dei dati da trasmettere a B inizia tranquillamente la trasmissione generando una collisione su C. In questo caso si dice che i nodi A e C sono nascosti uno nei confronti dell’altro. Per evitare situazioni del genere di solito si usano dei piccoli messaggi di controllo che vengono trasmessi in broadcast per informare tutti i vicini che si sta per iniziare a ricevere del traffico. 1 Raggio d’azione

Anteprima della Tesi di Stefano Massera

Anteprima della tesi: Un protocollo MAC multicanale per reti wireless ad-hoc, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Stefano Massera Contatta »

Composta da 174 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2187 click dal 17/09/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.