Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il marketing sociale. Una nuova prospettiva a chi lavora per un mondo migliore

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 1. Una possibile definizione del marketing sociale “Se ogni iniziativa di marketing sociale costituisce un esempio di marketing no profit, non è comunque sempre vero l’inverso” >S. Tamborini, 1992, p. 81 ≅ 1.1 Introduzione Che fosse possibile utilizzare i principi e gli strumenti del marketing in settori diversi da quello commerciale in fondo lo si sa da tempo. Era il 1969 l’anno in cui la prestigiosa rivista americana Journal of Marketing pubblicava l’articolo di P. Kotler e S. Levi 1 in cui il marketing è definito come un’attività sociale le cui applicazioni non si limitano esclusivamente alla vendita di prodotti quali il sapone e l’acciaio. L’anno successivo l’American Marketing Association promuove un convegno sull’estensione del marketing ad aree differenti rispetto a quella del mercato, e nel 1971 viene introdotto il concetto di social marketing, inteso come l’utilizzo delle teorie e degli strumenti del marketing per la soluzione di problemi sociali e la promozione di cause di pubblica utilità 2 . Per anni questa estensione del marketing restò un’acquisizione soltanto sul piano teorico, mentre empiricamente il suo utilizzo per scopi non commerciali ebbe un carattere assolutamente residuale rispetto alla originaria vocazione al profitto. 1 P. KOTLER, S. LEVI, Broadening the concept of marketing, Journal of Marketing, vol. 33, 1969, pp. 10-15. Cit. in S. TAMBORINI, Marketing e Comunicazione Sociale, Lupetti & Co. Editore, Milano, 1992, p. 45. 2 P. KOTLER, G. ZALTMAN, “Social Marketing: An Approach to Planned Social Change”, Journal of Marketing, vol. n° 35, 1971, pp. 3-12.

Anteprima della Tesi di Paola Care

Anteprima della tesi: Il marketing sociale. Una nuova prospettiva a chi lavora per un mondo migliore, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Paola Care Contatta »

Composta da 291 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11632 click dal 23/09/2004.

 

Consultata integralmente 41 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.