Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La logica del sistema portuale per lo sviluppo del trasporto combinato strada-mare in Sicilia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CARATTERISTICHE DELL’AUTOTRASPORTO DI MERCI IN SICILIA Un’indagine dell’Albo Centrale degli Autotrasportatori di Cose c/o Terzi sull’autotrasporto di merci in Italia, per la Sicilia, ha evidenziato i seguenti aspetti critici: • polverizzazione dell’offerta, dovuta ad una marcata presenza di aziende di piccole dimensioni, i cosiddetti “padroncini”: gli operatori con non più di tre veicoli rappresentano, in Sicilia, circa il 68% dell’intero settore; • bassi fattori di carico: circa il 60% delle imprese presenta un’incidenza dei viaggi a vuoto almeno del 50%; • scarsa propensione all’associazionismo: in circa l’86% dei casi, gli operatori non partecipano a consorzi o altre configurazioni associative; •L’82% delle aziende non opera con contratti di lunga durata.

Anteprima della Tesi di Giovanni Santoro

Anteprima della tesi: La logica del sistema portuale per lo sviluppo del trasporto combinato strada-mare in Sicilia, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giovanni Santoro Contatta »

Composta da 255 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2441 click dal 29/09/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.