Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La marca come strumento di valorizzazione della conoscenza e delle relazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

NOTA METODOLOGICA IX fondamentali per una legittimazione scientifica della tesi. A tal fine sono state utilizzate sia fonti dirette rappresentate: dall’Advanced Marketing Course ed 2003 (riservato alle migliori squadre classificate al Pemio Philip Morris per il Marketing), che ha avuto ad oggetto le strategie e le tecniche di Brand Management; nonché dall’aver ottenuto, in tale sede, working paper, pubblicazioni e preziose indicazioni da studiosi quali: Michele Costabile, Bruno Busacca e Daniele Dalli che in ambito accademico nazionale si occupano delle tematiche oggetto della dissertazione. Le fonti derivate concernenti gli argomenti relativi al: marketing, branding, knowledge management, marketing knowledge management e virtual community, di natura bibliografica, sono state reperite attraverso: la biblioteca della Facoltà di Economia dell’Università Federico II, la biblioteca dello Stoà (Istituto di Studi per la Direzione e Gestione di Impresa) di Ercolano, la biblioteca della Facoltà di Economia della Seconda Università degli studi di Napoli, siti internet tematici e aziendali, riviste scientifiche ed infine mediante l’acquisto diretto dei testi.

Anteprima della Tesi di Salvatore Martiello

Anteprima della tesi: La marca come strumento di valorizzazione della conoscenza e delle relazioni, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Salvatore Martiello Contatta »

Composta da 276 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2714 click dal 23/09/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.