Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le strategie dell'innovazione: e-learning. Un caso di studio.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo I - L’apprendimento a distanza __________________________________________________________ 10 Questa definizione caratterizza la Fad nel seguente modo 1. separazione tra docente e discente per quasi tutta la durata del processo educativo; 2. presenza di una organizzazione didattica sia in fase di preparazione dei materiali di apprendimento sia nella fornitura agli studenti degli strumenti di suporto didattico; 3. uso dei mezzi innovativi (tra cui computer e Rete) per associare il docente e il discente nello svolgimento del corso; 4. disponibilità di comunicazione a doppio binario (docente-studente e studente-docente); 5. quasi permanente assenza del gruppo dei discenti. Avevamo in precedenza già accennato all’assenza nell’autoistruzione della comunicazione a doppio binario a differenza della Fad, mentre alla luce della definizione di Keegan viene messo in luce un altro aspetto saliente della formazione a distanza che la discosta nettamente dall’autoapprendimento. Mi riferisco alla presenza di una organizzazione didattica sia in fase progettuale sia in fase di sostegno alla didattica (es. somministrazione di test di verifica ,tutoraggio ecc.) che caratterizza tutti gli interventi di Fad mentre manca nel caso dell’istruzione autonoma da parte dello studente specie in fase di assistenza e verifica. Quindi la presenza di tale organizzazione alla base della Fad risulta di gran lunga più importante della disponibilità del doppio canale di comunicazione che seppur importante risulta a questo punto non indispensabile.

Anteprima della Tesi di Roberto De Pietro

Anteprima della tesi: Le strategie dell'innovazione: e-learning. Un caso di studio., Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Roberto De Pietro Contatta »

Composta da 114 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3942 click dal 24/09/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.