Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I sistemi di trasporto aereo low-cost: struttura, gestione e competitività. Il caso Ryanair.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Aeroporto Nazionali Internazionali Transito Totale Commerciale Aviazione Generale TOT % Fiumicino 12.534.262 13.300.175 450.322 26.284.759 26.284.759 3,7 Malpensa 3.863.005 13.651.745 106.835 17.621.585 17.621.858 1,0 Linate 6.397.777 2.358.194 1.067 8.757.038 8.757.038 12,0 Venezia 1.930.222 3.337.642 25.627 5.293.491 11.106 5.304597 25,8 Catania 3.894.386 890.941 19.899 4.805.226 2.417 4.807.643 17,8 Napoli 2.802.716 1.730.181 46.320 4.579.217 7.946 4.587.163 11,0 Palermo 3.137.899 493.241 16.609 3.647.749 1.745 3.649.494 3,1 Bologna 1.193.794 2.308.950 59.266 3.562010 3.562010 4,3 Bergamo 286.075 2.536775 17.631 2.840.481 3.898 2.844.379 127 Torino 1.640.855 1.163.800 5.211 2.809.866 10.582 2.820.448 1,2 Verona 894.750 1.499.627 54.350 2.448.727 3.996 2.452.723 12,2 Cagliari 2.177.949 121.714 4.496 2.304.155 2.880 2.307.035 5,9 Pisa 484.454 1.483.098 8.348 1.975.900 6.997 1.982.897 19,8 Ciampino 3.618 1.742.091 12.917 1.758.626 35.659 1.794.285 86,9 Fonte: Assoaeroporti Soltanto dopo un anno dall’apertura della prima base italiana di Ryanair (Orio al Serio) (febbraio 2003), i passeggeri trasportati dalla compagnia su questo scalo sono stati circa 1,5 milioni, ma si prevedono ulteriori incrementi data la recente introduzione delle due nuove rotte su Glasgow (Prestwick) e Stoccolma (Skavsta) che portano a nove il numero di destinazioni raggiungibili da Bergamo. Nel 2003 i passeggeri transitati dall’aeroporto sono stati 2.844.379, ma per il 2004 la società gestrice della struttura, la Sacbo S.p.A., si è fissata come obiettivo passeggeri il raggiungimento di quota 3,2 milioni. Nei primi sei mesi del 2004 a Orio al Serio il totale dei viaggiatori in transito dallo scalo ha registrato un incremento del 26% rispetto al 2003, sono infatti transitate 1.558.325 persone contro 1.234.651 del 2003. Secondo le statistiche redatte da Assoaeroporti, Orio al Serio occupa la nona posizione tra gli aeroporti italiani per volume di persone transitate, mettendo alle sue spalle aeroporti come Torino (Caselle), Verona e Cagliari. I risultati registrati gli permettono non essere più considerato scalo secondario o di minore importanza. Dati gli alti volumi di traffico e le positive aspettative per il futuro, l’Orio al Serio International Airport ha in programma il potenziamento delle infrastrutture dello scalo ed è previsto lo stanziamento di 150 milioni di euro finalizzati ad incrementare sia il traffico passeggeri sia quello merci (per il quale è terzo aeroporto italiano). Un rafforzamento è previsto anche sotto il punto di vista dei dipendenti occupati nella struttura. Attualmente l’aeroporto occupa circa 1.400 persone, e prevede che diventeranno 3.700 entro il 2015. Oltre a registrare degli ottimi risultati nell’aumento del numero dei passeggeri transitanti dall’aeroporto, anche i ricavi e gli utili sono stati segnati dagli effetti di questa crescita: i ricavi hanno subìto un incremento del 64% passando dai 4.858.000 euro del 2002 ai 7.968.000 euro del 2003, mentre gli utili sono stati soggetti ad un eccezionale incremento del 94% passando da 1.776.000 a 3.458.000 euro. Per ottenere questi risultati sono stati determinanti sia l’incremento del numero dei passeggeri sia i profitti derivanti dalle aree commerciali di duty free, bar, ristorazione e in generale di tutti i punti vendita presenti nell’aeroporto.

Anteprima della Tesi di Nicola Donghi

Anteprima della tesi: I sistemi di trasporto aereo low-cost: struttura, gestione e competitività. Il caso Ryanair., Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Nicola Donghi Contatta »

Composta da 178 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 21835 click dal 27/09/2004.

 

Consultata integralmente 85 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.