Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Experiential marketing. Un'esperienza nel settore dell'arredamento.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

eXPeriential marketing trasformando. Le aziende hanno finalmente compreso la notevole importanza dei messaggi che i consumatori inviano loro, attraverso qualsiasi mezzo, e si è passati da una comunicazione unidirezionale (informazioni che l’azienda dà al consumatore) a una bi-direzionale (dialogo tra l’azienda e il consumatore), nella quale c’è uno scambio reciproco di informazioni (Gobè, 2001). Attraverso un dialogo con il consumatore, infatti, si possono ricevere informazioni importantissime, che serviranno all’azienda per creare prodotti, servizi e strategie customer oriented, e soprattutto attraverso questa comunicazione bi-direzionale rende possibile l’instaurarsi di una relazione che, se protratta nel tempo, porterà senz’altro alla creazione di una sensazione di fiducia e disponibilità nei propri confronti. Tutto ciò calato all’interno di un ambiente globale come quello in cui stiamo vivendo, sta facendo cambiare anche il tono delle comunicazioni, che non si occupano più solo di trasmettere mere informazioni, ma che si stanno evolvendo e stanno entrando nell'ambito dell'intrattenimento, creando così la possibilità di far vivere ai consumatori delle esperienze memorabili. 1.5 Le caratteristiche principali del marketing tradizionale 1.5.1 Focalizzazione su attributi e benefici II marketing tradizionale ha un nucleo di principi di base che é fortemente centrato sugli attributi funzionali e sui benefici dei prodotti (Schmitt, 1999). Gli uomini di marketing prendono come dato che il processo attraverso il quale i consumatori effettuano le loro scelte dipenda unicamente dall’utilità media ponderata dei diversi attributi funzionali presenti nei beni oggetto della scelta. Molte volte però si possono riscontrare degli effetti che non rientrano in questo schema, che fino ad oggi sono stati classificati come di scarso rilievo o dovuti all’effetto della marca. Cosa sono esattamente gli attributi? Secondo Philip Kotler, gli attributi sono “caratteristiche che integrano la funzione di base del prodotto” (Kotler, - 6 -

Anteprima della Tesi di Andrea Ruffini

Anteprima della tesi: Experiential marketing. Un'esperienza nel settore dell'arredamento., Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Ruffini Contatta »

Composta da 132 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8646 click dal 11/10/2004.

 

Consultata integralmente 26 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.