Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sviluppo di software Java ad alte prestazioni e realizzazione di una suite di benchmarks per J2ME e J2SE orientati al DSP

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 - Il linguaggio Java e la Java Virtual Machine Come si nota, ogni Java Virtual Machine possiede un class loader, che si occupa di caricare le classi e le interfacce necessarie all’esecuzione dell’applicazione ed un execution engine, che è quel meccanismo adibito all’elaborazione delle istruzioni contenute nei metodi delle classi caricate. La Java Virtual Machine, inoltre, per l’esecuzione delle applicazioni necessita di memoria su cui immagazzinare sia i bytecode (istruzioni), che tutte le altre informazioni estratte dalle classi caricate, gli oggetti istanziati, i parametri dei metodi, le variabili locali, i risultati intermedi delle elaborazioni ecc. A tale scopo, la memoria di runtime è organizzata in diverse aree dati, ma, benché le più importanti siano presenti in qualche modo in ogni implementazione della Java Virtual Machine, i loro dettagli strutturali possono variare in modo significativo sulla base dei differenti vincoli esistenti nella specifica piattaforma. Comunque, in generale, ciascuna istanza della Java Virtual Machine possiede un’area dei metodi ed un Heap, che sono zone di memoria condivise fra tutti i thread dell’applicazione ad essa associata. Come viene mostrato nella seguente figura, l’area dei metodi conterrà le informazioni estratte dalle classi caricate, mentre nell’Heap saranno memorizzati tutti gli oggetti istanziati durante l’esecuzione dell’applicazione. 1

Anteprima della Tesi di Leonardo Minnozzi

Anteprima della tesi: Sviluppo di software Java ad alte prestazioni e realizzazione di una suite di benchmarks per J2ME e J2SE orientati al DSP, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Leonardo Minnozzi Contatta »

Composta da 268 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3529 click dal 12/10/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.