Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Balanced scorecard e valutazione delle prestazioni aziendali: impatto sul sistema di incentivazione e responsabilizzazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Nicola D’amicis Matr. 861674 9 2) armonizzazione degli aspetti gestionali e strategici: i sistemi di controllo tradizionali sono focalizzati su elementi di breve termine, che vengono implicitamente assunti quali fattori critici. Appare di converso necessario procedere ad un ampliamento del sistema dei parametri che consenta di realizzare un sistema di controllo in grado di considerare in modo armonico sia gli aspetti gestionali che quelli strategici. Ciò risulta essere particolarmente necessario quando il sistema è centrato unicamente su parametri di tipo economico-finanziario orientati al breve periodo 5 . In tali circostanze, infatti, si verifica spesso uno “scollamento” tra la formulazione della strategia e la sua concreta implementazione. In realtà, sarebbe più opportuno riferirsi ad un sistema di parametri in grado di collegare compiutamente gli obiettivi strategici di lungo periodo con le attività di breve termine 6 .Si vuole cioè sottolineare l’esigenza di realizzare un sistema di controllo dotato di parametri accuratamente selezionati in grado di analizzare ed indirizzare l’andamento delle variabili significative - non solo di tipo economico-finanziario - sia nel breve che nel medio-lungo termine 3) bilanciamento tra orientamento all'interno ed all’esterno: i sistemi di misurazione delle prestazioni sono strutturati per integrare le tradizionali analisi, focalizzate prevalentemente all’interno dell’organizzazione, con un’ottica a più ampio respiro, che si rivolge in modo rilevante anche all’esterno. Infatti, il sistema di parametri non vuole limitarsi al monitoraggio delle attività e dei processi per migliorare l’efficienza di breve periodo, ossia orientare la gestione verso l’uso ottimale delle risorse. L’obiettivo è più ampio, in quanto tende a bilanciare le esigenze di efficienza con quelle di efficacia, e ciò sia nell’orizzonte temporale del breve che del medio-lungo periodo. È quindi necessario introdurre parametri in grado di focalizzare il sistema di misurazione anche nei confronti di elementi esterni legati alla attività aziendale. In tal senso, diviene indispensabile integrare le tradizionali misurazioni con ulteriori parametri, volti a monitorare i fattori che 5 Kaplan R.S.-, Norton D.P., Putting the balanced scorecard to work, in «Harvard Business Review, sep-oct 1993 6 Kaplan R.S. , Norton D.P., Using the balanced scorecard as a strategic management system, in «Harvard Business Review», jan-feb 1996.

Anteprima della Tesi di Nicola D'amicis

Anteprima della tesi: Balanced scorecard e valutazione delle prestazioni aziendali: impatto sul sistema di incentivazione e responsabilizzazione, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Nicola D'amicis Contatta »

Composta da 73 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8470 click dal 15/10/2004.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.