Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti etici, deontologici e medico legali in tema di recenti norme sulla Procreazione Medicalmente Assistita

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 tata la produzione in eccesso di embrioni, limitando a tre il numero massimo per un impianto che va eseguito immediatamente, salvo do- cumentate ragioni di salute contrarie della donna, coerentemente con il citato divieto di soppressione e crioconservazione di embrioni. Infine, uno sguardo attento alle dinamiche di carattere etico e de- ontologico deve caratterizzare l’esegesi della disciplina dell’obiezione di coscienza, la quale si affanna a precisare la possibilità per il medico di rifiutarsi di eseguire tali pratiche, “esclusivamente per motivi di or- dine medico-sanitario”, con motivazione scritta di tale decisione, con- figurandosi tale soluzione più come un rimedio di copertura che come disciplina coerente di un’obiezione derivante dai valori di cui ciascuno è portatore, solo ove si consideri che una reale obiezione di coscienza non avrebbe bisogno di motivazioni di ordine “medico-sanitario”.

Anteprima della Tesi di Rosario Bisicchia

Anteprima della tesi: Aspetti etici, deontologici e medico legali in tema di recenti norme sulla Procreazione Medicalmente Assistita, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Rosario Bisicchia Contatta »

Composta da 93 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5482 click dal 20/10/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.