; Skip to content

Le rapport entre la perception de l'étranger et les médias

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
Bettanello Valentina LE RAPPORT ENTRE LA PERCEPTION DE L’ÉTRANGER ET LES MEDIAS. 13 1997 2006 2007 2008 (septembre) 2009 (juillet) 6196 7160 7258 7367 HOMMES 9028 9659 9786 9812 9842 FEMMES 9476 10016 10083 10156 10207 TOTAL 18504 19711 19869 19968 20049 HOMMES 167 657 719 740 767 FEMMES 127 602 676 737 764 TOTAL 294 1259 1395 1477 1531 178 194 220 (22 trangers) 134 ( trangers)* 139 155 159 134 356 574 605 480 306 502 508 381 50 111 158 99 3511 3785 3813 3771 2912 3608 3680 3799 MORTS FAMILLES HABITANTS ÉTRANGERS NÉS IMMIGRÉS ÉMIGRÉS SOLDE (+) 0-18 > 65 * Nés (2008) : 34 étrangers, 211 total partir de ces donnØes, je peux faire quelques ob servations. Avant tout, la tendance la croissance dØmographique a continuØ au fil du temps et la prØsence des immigrØs a contribuØ ce phØnomŁne. Entre 1997 et 2006, la prØsence des Øtrangers a augmentØe de fa on trŁs visible pour se stabiliser dans les derniŁres annØes. De plus, j ai obtenu l information suivante: en 1997 les pays de provenance des immigrØs les plus prØsents Øtaient le Maroc (76), le Ghana (34), la Roumanie (20) et la Croatie (20), tandis qu en 2008 il s agissait de la Roumanie (468)6, du Maroc (174), de l Albanie (145) et de la Moldavie (147). Ces donnØes sont trŁs importantes par rapport ma recherche, comme je le montrerai de fa on dØtaillØe ensuite. En regardant le tableau, en outre, il est intØressant d observer les donnØes relatives aux habitants Øtrangers. Au cours des deux derniŁres anØes le nombre d hommes et de femmes immigrØs prØsents de fa on rØguliŁre Cittadella est presque le mŒme. En ajoutant la naissance de plusieurs enfants Øtrangers pendant la mŒme pØriode, il est facile d imaginer l immigration Cittadella comme un phØnomŁne de type familial. Cette dimension n est pas une surprise. Au fil du temps, la situation a Øgalement changØ sur le plan national. Au dØbut, c Øtaient les hommes qui laissaient leur pays pour trouver un travail et pouvoir envoyer de l argent leurs familles qui Øtaient restØes dans leur pays d origine. Ensuite, travers la 6 Il est important de souligner que cet accroissement est probablement dû au fait que la Roumanie est entrée dans la Communauté Européenne en 2007 et donc les obstacles bureaucratiques pour entrer et rester en Italie ont sensiblement diminués à partir de cette année.
Anteprima della tesi: Le rapport entre la perception de l'étranger et les médias, Pagina 7

Preview dalla tesi:

Le rapport entre la perception de l'étranger et les médias

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Valentina Bettanello
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2009-10
  Università: Università degli Studi di Padova
  Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Corso: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Relatore: Donatella Schmidt
  Lingua: Francese
  Num. pagine: 194

Questa tesi è disponibile nelle seguenti traduzioni:

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

immigrazione
immigrazione e mass media
immigrzione a cittadella
intervista discorsiva
intervista sociologica
ordinanza di bitonci
percezione dello straniero
rapporto percezione della realtà e mass media
ricerca qualitativa
teoria dei mass media

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi