Skip to content

Fall From Grace - Uno studio sul Satana miltoniano

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Fall From Grace - Uno studio sul Satana miltoniano, Pagina 2
Fall from Grace
1. Introduction                                                                                                     Matteo Sanesi
The goal of this essay is to outline a portrait of Satan created by Milton in Paradise Lost. He is the
tormented anti-hero, the villain, and the main character, all at the same time. How could this be? We
need to delve deep in his mind, his reasons, and his travels across Hell, the Void, Eden, and
Paradise. We need to interpret his view in order to understand his multifaceted character. He is
flawed, passionate, and struggles against all odds.
John Milton, like a skilled hunter, left some tracks and hints behind, in order to let us identify
ourselves with the Fiend. Although it can seem somewhat strange to sympathize with a demon, the
reader cannot help but do so, when Satan’s fight ends up in disaster, and still he fights on. This
essay also aims at exploring the magnificent, spectacular environments depicted by Milton, be it
Pandemonium Fortress, the roiling ashes of Hell, the infinite hills of Paradise, and the shaded
woods of Eden. I shall explain in detail how and why Satan, while accountable for all evil, is more
human than Adam and Eve, and how his actions gave birth to the dimensions of space and time as
we know them.
How can a leader so majestic become the king of lies and brimstone? At a first glance, it would feel
natural to feel sympathy for Adam, or the Son. And, during Milton’s time, it was obvious that no
one would side with the Devil. But with nowadays’ tools, with critical essays written across the
years, we have gained new insight, and we have found new ways to look at the different
perspectives. I will necessarily focus just on some specific aspects, namely those related to Satan,
and those linked to him, like Death, Sin, Abdiel’s change of heart, and the significance of various
other characters through Paradise Lost. In the end, the whole poem gravitates around the Fiend’s
figure, and none of the events would have happened without his intervention.
Should we, then, praise Satan’s action? No, this is not the purpose of this essay. Instead, I will try to
make the Betrayer look somewhat human, because the human dimension is one we can relate to.
Through understanding, we can pierce the veil of lies that seems woven by Satan himself before our
very eyes. I hope my personal interpretations and my explanations will be enough to show the
complexity of Milton’s masterpiece and also its modernity, which makes it still appealing to
contemporary readers.
3

Preview dalla tesi:

Fall From Grace - Uno studio sul Satana miltoniano

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Matteo Sanesi
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2015-16
  Università: Università degli Studi di Pisa
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Roberta Ferrari
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 57

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

milton
devil
satan
eden
paradise lost
roberta ferrari
matteo sanesi
angel
hero
hell

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi