Skip to content

Fall From Grace - Uno studio sul Satana miltoniano

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Fall From Grace - Uno studio sul Satana miltoniano, Pagina 3
-Matteo Sanesi
1.1. John Milton – the author
John Milton was born in 1608 from John Milton and Sarah Jeffery, Bread Street, Cheapside. His
father was a scribe, and his mother was a liturgical music composer. In 1618 he meets Thomas
Young, a Scottish puritan, who helps him become a latinist.
In 1620 Milton enters St. Paul's School of London, and finds Charles Diodati, who interests him
in studying Italian. In 1625, he enters Christ's College, Cambridge, but his relation with William
Chappell (his tutor) is not friendly, and this leads the future author of Paradise Lost to be driven out
of the college temporarily. On 25 December of the following year he writes “On the Morning of
Christ's Nativity”, and his anti-catholic tendencies start to rise.
In 1632 Milton graduates with the “Master of Arts” title, and quits his ecclesiastical career
because of issues with the Anglican clergy. Five years later, his mother, Sarah, dies, and is buried in
Horton. In the same year, in November, Milton writes the elegy “Lycidas”, remembering his friend
Edward King, who had died by drowning just a month before.  In 1638, Milton visits the major
cultural points of interest in Europe. He meets Grotius, Galileo, Giovan Battista Manso, and is back
in England in August. The following year he writes “Epitaphium Daemonis” in remembrance of
Charles Diodati, who died while Milton was in Geneve.
The Civil War bursts in 1642, and Milton sides with the Parliament. There's a profound political
commitment on his part. In those years, he publishes “Of Prelatical Episcopacy”, “Animadversions
upon the Remonstrants Defense”, and “The Reason for Church Government”. In 1642  he marries
Mary Powell, but the marriage does not go as planned, and she leaves after just one month. Milton
is interested in the theme of divorce as witnessed by his “Doctrine and Discipline of Divorce”,
published more than once. Two years later he will write “Aeropagitica”, against censorship and
defending the freedom of press. In 1645 he comes to terms with his wife, and the couple is whole
again. In October 1648, their daughter Mary is born. Milton keeps writing and opposing the
Presbyterians.
On 30 January1649, King Charles the First is executed, and Milton writes “Tenure of Kings and
Magistrates”, defending the reasons behind the King's execution. Milton is now Secretary of the
State, and must work on translations, but he must also come to the defense of the government
should the monarchist front attack. In fact, in 1650, the State orders him to answer Salmasio's
“Defensio Regia”. In 1651 he publishes “Defensio pro populo Anglicano”, and his son, John, is
born. The same year the family moves to Westminster, but the following year, Milton will lose his
sight to a glaucoma. His newborn son dies, and so does his wife. He is still a Secretary, and keeps
4

Preview dalla tesi:

Fall From Grace - Uno studio sul Satana miltoniano

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Matteo Sanesi
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2015-16
  Università: Università degli Studi di Pisa
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Roberta Ferrari
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 57

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

milton
devil
satan
eden
paradise lost
roberta ferrari
matteo sanesi
angel
hero
hell

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi