Skip to content

Instituţia şefului de stat în România şi în democraţiile post-comuniste: Bulgaria, Polonia şi Rusia (1989-2004)

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Instituţia şefului de stat în România şi în democraţiile post-comuniste: Bulgaria, Polonia şi Rusia (1989-2004), Pagina 1
 4
 
Capitolul I. Introducerea 
  
Lucrarea de faţã îşi propune sã abordeze o temã amplu dezbãtutã dupa anul 
1989, aceea a realitaţilor politice ce au urmat cãderii comunismului în Europa de 
Est. Postcomunismul a devenit o temã intens dezbãtutã pentru specialiştii în ştiinţa 
politicã, numeroase nume marcante precum John Elster, Alfred Stepan, Juan Linz, 
Claus Offe, Adam Przeworski, Richard Rose comentând comparativ temele 
fundamentale ale postcomunismului: tranziţia şi consolidarea democraticã. 
 Singura modalitate de a aborda problemele lumii postcomuniste, este 
metoda comparatã, comparaţia putând facilita înţelegerea fenomenelor care apar 
simultan în diverse locuri. Astfel voi încerca sã surprind atât asemãnãrile şi 
deosebirile dintre aceste state eliberate de sub tutela comunismului dar şi sã ofer o 
imagine de ansamblu, o privire asupra problemelor generale ale acestui spaţiu, 
bineînţeles din punctul de vedere al subiectului dezbãtut de mine.  
Subiectul propus pentru cercetare se aflã în aria politicii comparate, 
încercând sã abordez tema din punctul de vedere al dreptului constituţional 
comparat. 
Ipoteza studiului meu este reprezentatã de analiza specificului instituţiei 
preşedinţiale din ţara noastrã în context comparat. Voi avea în vedere relaţia dintre 
constituţia statului şi practica politicã, pornind de la ideea cã cu cât diferenţele 
sunt mai mari cu atât statul respectiv se îndepãrteaza de o guvernare 
constituţionalã şi democraticã. 
Noutatea cercetãrii şi justificarea alegerii acestei teme e reprezentatã de 
actualitatea acestui subiect, postcomunismul fiind un fenomen care se aflã în 
mişcare şi care se cristalizeazã. Multitudinea de evenimente care au avut loc în 
acest teritoriu face ca analiza sã fie de multe ori incompletã. 
 În efortul de a înţelege evoluţia instituţionala postcomunistã este necesar 
de analizat realitaţile politico-sociale din aceste ţari, unde aproape toate s-au grabit 
sã adopte modele constituţionale occidentale. Dupã cum vom vedea existã o 
diferenţa între aceste modele formale de democraţie “a ceea ce ar trebui sã existe 
şi realitatea perceputã”
1
. 
                                                          
1
 Leslie HOLMES, Postcomunismul,ed. Institutul European, Iasi, 2004, p.285 

Preview dalla tesi:

Instituţia şefului de stat în România şi în democraţiile post-comuniste: Bulgaria, Polonia şi Rusia (1989-2004)

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Stefan Dabu
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2006
  Università: Universitatea din Bucureşti
  Facoltà: Politica Comparata
  Corso: Politica romaneasca si eureana
  Relatore: Stanomir Ioan
  Lingua:
  Num. pagine: 97

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

constitutie
europa de est
postcomunism
presedinti
sef de stat
semi-prezidentialism

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi