Skip to content

Definizione di diritto penale - commerciale

La materia penale oggi è disciplinata dal codice penale e dal codice di procedura penale. Questi due codici disciplinano due ambiti tra loro paralleli, il primo ci dice di cosa si occupa il diritto penale, quali sono le regole che lo governano; il secondo dice come si svolge il processo, cioè quel meccanismo costruito per accertare le responsabilità di qualcuno, sospettato di aver commesso il reato, di aver evaso le tasse. Il diritto penale è un diritto che parla dell’uomo. Si pensa che questo diritto può essere la soluzione a tanti problemi, invece spesso è lui a creare problemi, si ferisce anche chi lo utilizza. È il diritto della sofferenza: la sofferenza del reato, la sofferenza della pena, inflizione di sofferenza a qualcuno (da qua deriva il nome).
Il diritto penale commerciale è quel diritto penale che disciplina tutti quegli illeciti commessi nell’ambito della vita degli affari, un ambito doppiamente specialistico. Analizzeremo i reati societari, i reati a tutela del mercato finanziario, i reati fallimentari e i reati tributari.
Un sistema economico caratterizzato da illeciti penali grava su tutti i cittadini. L’opacità della vittima è tipica di questi illeciti, si subisce un reato e si pagano le conseguenze senza accorgersene. L’ordinamento di fronte a queste situazioni deve adottare particolari misure.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.