Skip to content

Definizione di diritto tributario

Il diritto tributario, che attiene ad un settore dell’attività finanziaria dello Stato, rappresentava in origine una parte indifferenziata del diritto amministrativo; e poi, via via, ha acquisito sempre maggiore autonomia a causa della crescente rilevanza che hanno assunto, nell’ambito delle entrate di cui lo Stato dispone per poter svolgere la propria attività, quelle che possiamo genericamente definire tributarie.
Volendo individuare con precisione l’oggetto del diritto tributario, lo si può identificare nel complesso di norme che regolano l’imposizione e la riscossione dei tributi, e quindi recanti la disciplina del rapporto che si instaura tra il soggetto attivo (l’ente impositore) ed il soggetto passivo (il contribuente) della relativa prestazione obbligatoria, dalla nascita alla sua concreta attuazione, nonché la disciplina dei rapporti e delle situazioni connessi o derivati.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.