Skip to content

Fattura pro-forma

I professionisti come avvocati che prestano consulenze devono emettere fatture e l'azienda le registra come se fossero fatture di acquisto. In attesa della fattura definitiva, che dovrà essere emessa al momento della riscossione di quanto dovuto, il professionista e i prestatori di servizi emettono la fattura pro-forma. Questa non deve essere registrata nel registro iva acquisti ma usata a fine esercizio per rilevare la quota di costo di competenza.

di Eleonora Anastasia Ladini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.