Skip to content

La fiscalità: imposte

IMPOSTE CORRENTI (ESIGIBILI) = IMPOSTE DI COMPETENZA
Per definizione le imposte correnti sono le imposte dovute in base alla dichiarazione dei redditi, la quale si calcola applicando il TUIR.

IMPOSTE ANTICIPATE
Imposte relative a differenze temporanee tre il reddito ante imposte e il reddito imponibile che anticipano la tassazione rispetto al periodo di competenza economica. (Oggi ripagano più imposte di quelle di competenza).
Questa anticipazione può derivare da due fattori:
- Componenti positivi di reddito imponibili in esercizi precedenti rispetto all’esercizio di competenza.
- Componenti negativi di reddito deducibili in esercizi successivi rispetto all’esercizio di competenza.

IMPOSTE DIFFERITE
Imposte relative a differenze temporanee tre il reddito ante imposte e il reddito imponibile che posticipano la tassazione rispetto al periodo di competenza economica.
Questa posticipazione si manifesta al manifestarsi di:
- Componenti positivi di reddito imponibili in esercizi successivi rispetto all’esercizio di competenza.
- Componenti negativi di reddito deducibili in esercizi precedenti rispetto all’esercizio di competenza.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.