Skip to content

Conseguenze e vizi dell’avviso di accertamento dell’amministrazione finanziaria

Resta da parlare delle conseguenze che si determinano allorquando ci si trovi in presenza di un avviso di accertamento emanato in violazione delle norme in tema di presupposti e di requisiti dell’accertamento medesimo.
Resta estranea a tale settore la problematica insorta e sviluppatasi sul terreno del diritto amministrativo a proposito degli atti autoritativi, con riguardo alla diversa qualificazione dei vizi da cui sono affetti in funzione della natura della norma violata; con i corollari che se ne sono tratti sul piano dell’individuazione sia delle situazioni giuridiche soggettive lese che del giudice fornito di giurisdizione in ordine alle relative controversie.
Quel che qui rileva è soltanto l’idoneità dell’atto ad integrare la fattispecie nel cui contesto il medesimo si colloca ai fini della produzione degli effetti direttamente stabiliti dalla legge; e poiché tale idoneità naturalmente manca quando l’atto non risulta conforme alle prescrizioni normative che lo riguardano, la sanzione pertinente non può che essere la nullità, questa comportando la mancata produzione degli effetti di cui sopra.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.